Personal tools
You are here: Home Venezia Blog delle scuole di Venezia Convegno sul futuro dell'istruzione artistica
Document Actions
Venezia, 2008-12-01

Convegno sul futuro dell'istruzione artistica

submitted by Stefano Micheletti0 comment(s)
licei artistici ed istituti d'arte in via di estinzione con la Gelmini

 

convegno sul futuro dell’istruzione artistica

 

   Nello Schema di Piano programmatico di attuazione dell’art. 64 della legge 6 agosto 2008, n. 133,  nella parte riservata alla revisione degli ordinamenti scolastici si dice: “Per i licei artistici e i licei musicali e coreutici l’orario obbligatorio di lezione sarà di 32 ore settimanali, con conseguente revisione dei quadri orario previsti dagli allegati al decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226”.

 

   Attraverso questo ridimensionamento, per lo più delle discipline artistiche e di laboratorio, si rischia di snaturare completamente le caratteristiche dell’istruzione artistica presente nei nostri licei.

   Per altro, nel quadro generale del Piano Programmatico, la specificità degli Istituti d’Arte non è riconosciuta e non trova menzione alcuna. Molte discipline e le particolarità delle attuali Sezioni (Vetro, decorazione plastica, ceramica, tessuto, architettura, stampa, decorazione pittorica, metalli oreficeria, etc.) rischiano di essere sacrificate dalla modifica degli ordinamenti scolastici e da questa riduzione dell’orario, imposto indistintamente a tutte le scuole secondarie di secondo grado.

   Tale piano sta creando notevole preoccupazione tra i dirigenti, i docenti, i non docenti, gli studenti e i genitori.

 

   Si è costituito un gruppo di lavoro, tra gli operatori del Liceo Artistico Statale e dell’Istituto Statale d’Arte di Venezia, per non lasciare solo alla generica protesta le istanze delle componenti scolastiche.

 

 Tale gruppo di lavoro ha organizzato, in collaborazione con il CESP – Centro Studi Scuola Pubblica – un convegno sul futuro dell’istruzione artistica, di cui alleghiamo la locandina, che si terrà giovedì 11 dicembre 2008.

 

Si precisa che nelle commissioni di lavoro previste nel pomeriggio, si discuterà in modo specifico delle prossime iniziative di mobilitazione e saranno approfondite le varie ipotesi di riorganizzazione proposte in modo indiretto dal Ministero.

 

   Il convegno è rivolto, per motivi di vicinanza geografica, per lo più alle realtà della regione Veneto, Friuli Venezia - Giulia e Trentino Alto Adige, ma è aperto a tutti i licei ed istituti d’arte del Paese che vorranno partecipare.

 

 

Venezia, 29 novembre 2008

Distinti saluti

per la segreteria del convegno

prof. Stefano Micheletti - LAS Venezia mikeste@iol.it

prof. Francesco Miazzi – ISA Venezia fmiazzi@libero.it

http://salvaistruzioneartistica.blogspot.com/