Personal tools
You are here: Home SenagoScuole Commenti
Document Actions

Commenti

Up one level
Che progresso, arriva la Carta del Docente by Carlo Avossa — last modified 2016-12-01 09:15
Dallo scorso anno, i docenti ricevono dal Governo 500 euro da spendere per la propria formazione. Ma dal novembre 2016 occorre che gli insegnanti, per poterli spendere, si costruiscano una “identità digitale”. Sono grande conquiste? Vediamo un po'.
Una bufala basata sulla paura by Carlo Avossa — last modified 2015-08-03 16:07
La campagna "anti-gender" è arrivata a chiedere ai genitori di non firmare il Patto di Corresponsabilità che autorizzerebbe la scuola a "impartire lezioni gender". Che cosa c'è dietro questa campagna
Signorsì signore (schiavi intellettuali a scuola) by Carlo Avossa — last modified 2015-06-01 17:18
Con la riforma Renzi della scuola gli insegnanti perderanno la libertà d'insegnamento. Come potranno insegnare il pensiero critico?
A settembre, la scuola continuerà ad esistere by Carlo Avossa — last modified 2015-05-30 16:46
Renzi non riuscirà a cambiare il DNA della scuola pubblica.
Inclusione o integrazione? by Carlo Avossa — last modified 2014-02-25 10:28
Non è solo una questione lessicale. Le parole hanno un valore e dietro ciascuna c'è un significato. I BES stanno capovolgendo il senso delle parole.
I "BES": una cattiva idea by C.A. — last modified 2014-02-24 15:27
I presupposti ideologici dei Bisogni Educativi Speciali nascondono una scarsa fondatezza dal punto di vista delle scienze della formazione e una gretta operazione economica. A tutto danno degli alunni più in difficoltà.
Oltre l'Invalsi? C'è ancora l'Invalsi by Carlo Avossa — last modified 2014-02-21 19:41
In un'intervista al Corriere, Anna Maria Ajello, neo-presidente dell'Invalsi, dice che vuole rinnovarla. Facendo le stesse cose di prima
L'abbandono del MIUR by c.a. — last modified 2014-01-19 11:58
Il MIUR lancia un bando per combattere l'abbandono scolastico. Per farlo, mette a disposizione poco più di una mancia per ciascuna scuola. E il modo in cui pensa di contrastare il fenomeno è quasi totalmente sbagliato.
Ministro Carrozza: un bilancio negativo by Carlo Avossa — last modified 2014-01-12 14:42
Ecco quello che Carrozza ha fatto, quello che non ha fatto, quello che dice di voler fare. Il tutto, in perfetta continuità con i non rimpianti predecessori Gelmini e Profumo.
Sui BES, il MIUR fa una mezza retromarcia by Carlo Avossa — last modified 2013-12-07 23:03
Con una Nota del 22 novembre 2013, il MIUR "chiarisce" che molte indicazioni emenate nella Direttiva con cui istituiva l'idea dei Bisogni Educativi Speciali non sono quelle che tutti hanno capito. Come molti, è stato certamente frainteso...
A volte ritornano by c.a. — last modified 2013-11-30 15:28
A maggio ritorneranno i test Invalsi. Ma davvero le scuole ne hanno bisogno?
Alua ha sei anni by Carlo Avossa — last modified 2013-07-23 09:16
 
I pois dell'ispettore by Giuseppe Aragno — last modified 2013-06-22 10:23
L’Invalsi e il boicottaggio fallito
La scuola dell'Invalsi: leggere e far di conto by Carlo Avossa — last modified 2013-04-29 16:35
I test Invalsi considerano inutili le capacità critiche e creative. Insegnanti, genitori, studenti si adattano ad un modello di scuola che è quello del "leggere, scrivere e far di conto". Senza lo scrivere.
Non siamo riusciti a raccontare a chi doveva ascoltare by Carlo Avossa — last modified 2013-02-23 12:54
L'assemblea del 18 febbraio 2013 non è stata molto partecipata: ha richiamato una quarantina di persone. Eppure, è necessario andare avanti. Come? Perchè? Deve deciderlo il Comitato Buona Scuola di Senago.
Autovalutazione delle scuole: deve prevalere il modello aziendale by C.A. — last modified 2013-02-16 17:22
La Direzione Scolastica Regionale lombarda caldeggia, per l'autovalutazione delle scuole, un modello aziendale, chiamato CAF, in cui gli alunni sono clienti. Peccato che il modello si basi su idee vecchie, che hanno portato... sfortuna alla Fiat.
La meritocrazia è di destra. E va rottamata by Carlo Avossa — last modified 2012-12-11 01:22
Roger Abravanel, giornalista e consulente finanziario, afferma che la scuola va a rotoli perchè non è meritocratica. E che la sinistra dovrebbe rottamare l'idea che la meritocrazia sia di destra. Ma le cose non stanno come dice lui.
La "riforma" degli Organi Collegiali: le giravolte dei partiti by c.a. — last modified 2012-12-07 18:46
Una breve ed istruttiva ricostruzione dell'iter parlamentare del testo che detta le "Norme per l'autogoverno delle istituzioni scolastiche statali". Con giravolte, inversioni, accelerazioni e decelerazioni. Tutte dettate dal calcolo politico.
Che cosa significherà il taglio dei fondi per il Miglioramento dell'Offerta Formativa by Comitato Buona Scuola — last modified 2012-12-07 13:58
I fondi MOF verranno tagliati della metà per compensare il mancato introito derivante dal ritiro del provvedimento che avrebbe elevato le ore frontali dei professori da 18 a 24. A che cosa rinunceranno le scuole di Senago?
18, anzi 24, anzi 18 by Comitato Buona Scuola — last modified 2012-12-06 11:23
La vicenda dell'aumento dell'orario di lezione dei professori. Che cosa si prepara per la scuola
Dimensionamento a Senago: che cosa è cambiato by Comitato Buona Scuola — last modified 2012-12-07 14:02
Il "Dimensionamento" è il processo, voluto dal governo Berlusconi e poi attuato dal governo Monti, di accorpamento delle scuole per formare Istituti più grandi. Scopo: risparmiare. Che cosa è successo a Senago?
Come ti ammazzo gli Organi Collegiali by c.a. — last modified 2012-12-07 17:34
La Proposta di Legge 953, adesso Atto del Senato numero 3542 (si tratta della la Proposta Aprea modificata) è a buon punto. E' la fine della scuola della Costituzione. Firmata da PdL, PD e perfino Lega. Quando si dice le grandi intese.
La scuola, un acquedotto by Carlo Avossa — last modified 2012-03-28 22:19
La conoscenza è il bene comune e la scuola pubblica lo strumento costituzionale attraverso il quale il diritto alla conoscenza deve essere garantito a tutti.
Meglio un salvagente di un naufragio by Carlo Avossa — last modified 2012-12-07 15:24
Perchè la scuola milanese dovrebbe accettare l'idea dell'affidamento (sostenuto e finanziato da Palazzo Marino) della vigilanza durante il tempo mensa ad educatori di Cooperative
Il collasso prossimo venturo by Paola Margutti, Carlo Avossa — last modified 2011-03-15 18:23
Il futuro della scuola statale di cui non si parla: nessuno ha progettato in che modo rispondere al fabbisogno di insegnanti nei prossimi anni. E sarebbe urgente farlo.
Cara Gelmini... by c.a. — last modified 2010-11-13 09:41
Riportiamo il testo autentico della lettera che un bambino di nove anni ha inviato alla Ministra. Che non crediamo risponderà.
Il tetto del 30%: una legge razziale by Carlo Avossa — last modified 2010-01-10 11:04
In una nota del Ministero, è annunciato un provvedimento che limita al 30% la presenza di alunni stranieri nelle classi della scuola statale italiana. E' un provvedimento razzista, inutile e sbagliato che nega l'idea stessa di scuola della Costituzione e approfondisce la discriminazione nei confronti dei migranti.
Un merito senza talento by Marco Bascetta — last modified 2009-12-22 16:52
L’epica meritocratica è una storia che si ripete con poche varianti: negli anni ‘60 il feticcio fu ripetutamente agitato come una clava contro lo sviluppo dell’università di massa. In tempo di crisi e di tagli all’università, è l’ideologia usata per legittimare la trasformazione degli atenei in docili fabbriche del sapere.
Quer pasticciaccio brutto... by c.a. — last modified 2009-11-08 11:10
Le elezioni delle RSU della scuola ci sono o non ci sono? Sembrerebbe semplice rispondere, eppure non è così...
Ecco i premi e le punizioni di Brunetta by c.a. — last modified 2010-01-10 18:43
Il Governo si prende la delega per riformare la publica amministrazione in senso aziendalista. Il risultato sarà pessimo per la qualità della scuola
Lettera a Ernesto Galli Della Loggia a proposito della riforma Gelmini by c.a. — last modified 2009-09-20 18:00
Per la signora Gelmini la scuola deve essere stato un luogo di sofferenza, dove il conoscere e l'imparare devono esserle costati fatica. Lasciamo i bambini davanti alla televisione o al computer, allora.
MERITO(CRAZIA) O RICONOSCENZA by Maria Cristina Mecenero — last modified 2009-09-14 11:04
Una risposta a Clara Bianchi: rimettiamo nello scambio la parola "riconoscenza"
Premiare il merito e valorizzare la mediocrità eccellente by Gabriele Chiesa — last modified 2009-09-06 19:39
Dio ci scampi dai meritevoli! Chi è il primo della classe?
L'ipocrita operazione nostalgia by Pino Patroncini — last modified 2009-09-06 19:09
Ecco che cos'era la "scuola di una volta" che la Gelmini restaura
Voto in condotta o voto elettorale? by Benedetto Vertecchi — last modified 2009-09-06 19:09
Il ritorno dell'espressione numerica delle valutazioni ed il voto in condotta visti dall'illustre pedagogista
Meno insegnanti, sarà la scuola dell’ignoranza by Marina Boscaino — last modified 2009-09-06 19:09
Ecco i tagli del MIUR
L'idea demenziale di dare più soldi alle scuole private e di affossare quelle statali by Bruno Moretto — last modified 2009-09-06 19:09
I dati PISA confermano il basso livello dell'offerta della scuola privata e smentiscono l'accusa di lassismo alla scuola statale
Il Disegno di Legge Aprea al microscopio by Carlo Avossa — last modified 2009-09-06 19:09
Una breve analisi del Ddl ne rivela la natura antidemocratica
La legge è dalla parte di chi protesta by Marina Boscaino — last modified 2009-09-06 19:09
Da "l'Unità " di domenica 9 novembre 2008
Onorevole Ministro... by Roberta Roberti — last modified 2009-09-06 19:09
Lettera aperta a Maria Stella Gelmini da parte del Coordinamento Scuole Parma
Quale futuro per il Coordinamento degli Organi Collegiali di Senago? by Coord. OOCC — last modified 2009-09-06 19:09
 
L'anno scolastico si chiude. E i nuovi POF? by Carlo Avossa — last modified 2009-09-06 19:09
 
Il fallimento della privatizzazione by Roberta Roberti — last modified 2009-09-06 19:09
I progetti di privatizzazione del sistema scolastico italiano sono già in atto da tempo in Inghilterra. E danno pessimi risultati.
I POF DI SENAGO A CONFRONTO by Coordinamento Organi Collegiali di Senago — last modified 2009-09-06 19:09
 
Finlandia-Italia 10 a 0 by Pino Patroncini — last modified 2009-09-06 19:09
La valutazione in un Paese che tutti considerano all'avanguardia nel settore dell'istruzione e dell'educazione
Distruggete la pedagogia by Carlo Avossa — last modified 2009-09-06 19:09
Questo è il grido di battaglia della destra al governo. Con la connivenza dei sindacati finti.