Personal tools
You are here: Home SenagoScuole Avvenimenti Un flash mob a Senago per dire no alla riforma Renzi della scuola
Document Actions

Un flash mob a Senago per dire no alla riforma Renzi della scuola

by Raffaella Guido — last modified 2015-05-28 19:39

Gli insegnanti di Senago decisi a continuare con altre iniziative di protesta

Continua la protesta contro il DDL Buona Scuola.

Giovedì 28 maggio si è tenuta un'assemblea sindacale dell'Istituto Comprensivo Statale Marco Polo di Senago, al termine della quale, si è deciso di continuare con forme di protesta nella speranza che il DDl venga bloccato nel suo iter parlamentare.

In particolare di attuare un secondo flash mob che ha visto conivolti anche i docenti dell'altro Istituto Comprensivo di Senago, dopo quello della scorsa settimana che vedeva gli insegnanti protestare con ombrelli colorati per non "farsi piovere in testa  la Buona Scuola".

Giovedì i docenti hanno letto il loro libro del cuore (tra le scelte "Lettera ad un insegnante" di Vittorino Andreoli, "Lettera ad una professoressa di Don Milani, "Ciò che inferno non è " di Alessandro D'Avenia, "Il piccolo principe" di Antoine De Saint-Exupèry, "Tutti giù per terra" di Giuseppe Culicchia) ad alta voce per esprimere il valore della lettura. Nello stesso giorno in molte piazze italiane hanno manifestato nello stesso modo i docenti di ogni ordine e grado.

Dall'assemblea è scaturita anche la decisione di bloccare gli scritini con scioperi orari.

Restano pochi giorni per fermare questo DDL emanato senza una "vera consultazione" del personale della scuola.