Personal tools
You are here: Home ReteScuole Superiori Materiali per informare Le guide di ReteScuole Il biennio della scuola secodaria superiore ai tempi della Gelmini
Document Actions

Il biennio della scuola secodaria superiore ai tempi della Gelmini

by Mario Piemontese last modified 2009-08-31 17:10

Con questa guida vogliamo analizzare quali siano le differenze o le somiglianze tra i bienni di scuola superiore previsti dal riordino proposto dal ministro Gelmini, anche per stabilire il grado di mobilità tra l’uno e l’altro.

L’obbligo di istruzione per 10 anni, così come previsto dal comma 622 dell’art. 1 della legge n. 296 del 27 dicembre 2006 (Finanziaria 2007) e dal comma 4 bis dell’art. 64 della legge n. 133 del 6 agosto 2008 conversione in legge del decreto legge n. 112 del 25 giugno 2008, si assolve, dopo la terza media, frequentando il biennio di un istituto superiore oppure frequentando i primi 2 anni di corso di un triennio di qualifica professionale. Secondo quanto previsto dalla legge l’obbligo di istruzione può essere assolto in modi completamente diversi uno dall’altro. A tale proposito riteniamo sia importante analizzare quali siano le differenze o le somiglianze tra i bienni di scuola superiore previsti dal riordino proposto dal ministro Mariastella Gelmini, anche per stabilire il grado di mobilità tra l’uno e l’altro.

 

Indicazioni per la stampa del PDF

STAMPA DOMESTICA
Il file che potete scaricare qua sotto è già impaginato in modo che si possa produrre un libretto in formato A5 (15x21 cm).
Basterà stampare prima le sole pagine dispari (la pag 1, 3, 5, 7) e, sul retro di quei fogli, stampare le pagine pari.

STAMPA IN COPISTERIA
I centri stampa preferiscono avere il file non preimpaginato perché la stampa in bianca e volta viene impostata direttamente dalla macchina fotocopiartice.  Il file da scaricare, quindi è il secondo.