Personal tools
You are here: Home Napoli attualità sotto il vesuvio
Document Actions

sotto il vesuvio

Up one level

notizie sulla scuola in Campania

l'urlo della scuola a Napoli by barbara pianta lopis — last modified 2012-03-20 13:03
Un urlo gentile ma determinato dal mondo dell’Istruzione Pubblica per dire ascoltateci e rilanciare una nuova primavera dell’istruzione pubblica.
CPS: a scuola c'è Profumo di banche by nonestatocosi — last modified 2012-03-08 11:11
2000 a.C.: in Egitto, nasce la prima scuola pubblica allo scopo di formare funzionari per l’amministrazione dello Stato. Erano previste severe punizioni corporali. 1859: con la legge Casati, attuata inizialmente ai soli territori del regno di Sardegna e, in seguito all’unificazione dei territori italici, estesa a tutto il regno d’Italia, nasce la scuola pubblica italiana. 2012: in Italia sembra di essere tornati indietro di 4000 anni. Ora la punizione ha un nome diverso: licenziamento e colpirà tutti quei docenti che non si adegueranno al “piano formativo” dell’istituto scolastico in cui insegnano.
Intervistiamo la scuola: Marcella Raiola, insegnante by barbara pianta lopis — last modified 2012-02-01 12:18
da scuola magazine del 30/12/2012
Caserta, private in cattedra by mario reggio — last modified 2011-12-19 23:22
In Italia tre scuole su quattro sono pubbliche. Nella provincia campana la proporzione è quasi ribaltata: ogni tre istituti, due sono privati. L'esplosione fa comodo sopratutto alle paritarie. Ma ci guadagnano anche i docenti che, pur di accumulare punteggio, sono disposti alle mansioni più svariate e a una sempre più fIorente 'imprenditoria della conoscenza'. A cui guarda con interesse anche la Camorra
Povera scuola, calendari autoprodotti per acquistare lavagne e sedie by fabrizio salvatori — last modified 2011-12-16 15:46
noi genitori siamo stati sempre più spesso chiamati a sopperire alle mancanze di offerta da parte della scuola di materiale didattico provvedendo, per alcuni non senza sacrificio,...
LE LOTTE DEGLI STUDENTI NON SI SGOMBERANO by barbara pianta lopis — last modified 2011-12-01 13:58
Anche quest’anno il movimento studentesco non si è tirato indietro dal ribadire il diritto allo studio negato dalle ultime riforme in materia di istruzione volte a distruggere la scuola pubblica e la possibilità di garantire un futuro a tutti gli studenti .
Grazie Maria Stella per tutto quello che ci hai insegnato (e lasciato)! by studenti.it — last modified 2011-11-18 00:07
Per questi lunghi 3 anni e mezzo in cui l'ormai ex Ministra dell'Istruzione si è battuta per il merito, l'istruzione pubblica e la cultura, non possiamo non scrivere un ringraziamento particolare da parte nostra, ma soprattutto da parte di tutti gli studenti italiani
Se la scuola diventa una prigione by barbara pianta lopis — last modified 2011-10-12 21:35
La scuola è fatta di socialità…di incontri, di magia di gesti, parole, voce alta e scalpitio di scarpe sulle scale, cara professoressa…di relazioni.
Rabbia e disagi, ma si torna in classe by corriere del mezzogiorno — last modified 2011-09-13 12:25
Al via il nuovo anno scolastico, senza certezze né bidelli Scuole chiuse a Giovi, ma pure un plesso del Da Procida
LICEO SBORDONE, STUDENTI SOSPESI 21 GIORNI. <<PAGHIAMO COSI’ PER AVER PROTESTATO!>> by barbara pianta lopis — last modified 2011-02-02 12:28
pubblicata da Me Siente-Giornale di Informazione Libera il giorno giovedì 27 gennaio 2011 alle ore 20.33 Umori e considerazioni degli studenti dopo le sanzioni disciplinari dovute all'occupazione di quest'anno
Comunicato di adesione del CPS Napoli allo sciopero del 28 gennaio by Antonella Vaccaro — last modified 2011-01-23 22:02
 
Scuole fatiscenti, a Napoli bloccati 70 progetti e in Italia 22mila istituti sono fuorilegge by barbara pianta lopis — last modified 2011-01-23 21:16
In Campania il budget iniziale era di 300 milioni di euro. Un tesoretto composto da fondi europei che ora, dopo lo stop della Regione, rischiano di tornare indietro inutilizzati
A UN’OPERAIA FIOM DA UN’OPERAIA MIUR by Marcella Raiola — last modified 2011-01-21 20:35
Il tuo “NO” è stato l’affresco più bello, il museo dei musei, il capolavoro della galleria, l’altezza squadrata della Mole. Ricca e piena è diventata l’anima, istruita dal tuo “NO”. Ora so di che si parla quando si parla di te; ora so a che si attenta quando ti si impone di dire “SI” o “NO”. Ora so con quanta forza e con quanto sdegno devo dire il mio “NO”
Dillo al Mattino/ Cara ministra Gelmini nelle scuole contributi volontari o tassazione forzosa a nero? by barbara pianta lopis — last modified 2011-01-10 17:40
Esposto-Denuncia sulla forma di ”tassazione in nero e forzosa” sui contributi cosiddetti “volontari” a cui le famiglie sono “costrette” in forma consolidata ormai da anni per sopperire a mancanze della scuola pubblica.
Napoli e provincia dicono no alla riforma del merito by barbara pianta lopis — last modified 2011-03-18 19:01
Sono 147 le scuole di vario ordine e grado che hanno detto no alla riforma Gelmini
SOMMA. L’ASSURDA STORIA DEI PICCOLI ALUNNI LASCIATI AL FREDDO by ilmediano.it — last modified 2010-12-13 09:57
Al plesso Fiordaliso, secondo il Comune, il riscaldamento funziona. Invece, è da giorni che alunni e docenti patiscono il freddo.
Buoni o cattivi? by barbara pianta lopis — last modified 2010-12-11 19:53
Gli atti, gli eventi e i commenti sulla sperimentazione della "meritocrazia" nella scuola.
CPS Napoli: No al “premio di produttività” by barbara pianta lopis — last modified 2010-11-27 22:24
L’applicazione di indici e criteri di valutazione pretenziosamente “oggettivi” ma evidentemente speciosi e iniqui del presunto “merito” non può non essere proscritta con il massimo sdegno da parte dei docenti, che hanno il dovere morale e professionale di rifiutare emolumenti la cui largizione graziosa e arbitraria sia condizionata all’autocensura e alla rinuncia ai valori costitutivi e distintivi della loro deontologia.
Trasporto scolastico: come si è sprecato il danaro pubblico a Napoli by Federico Minutillo — last modified 2010-11-18 12:32
Non usa troppi giri di parole la Lega per i Diritti degli Handicappati di Napoli: quella Società partecipata al 100% dal Comune, avviata per accompagnare su pulmini attrezzati gli alunni disabili a scuola, ma anche per rispondere successivamente alla domanda di tutte le persone impossibilitate a deambulare, per muoversi in città, è diventata solamente «un carrozzone elettorale bipartisan», con il quale - secondo Federico Minutillo, presidente della Lega - «si sono volute unicamente privilegiare le esigenze occupazionali, a scapito dei bisogni di Cittadini da sempre gravemente penalizzati dalla scarsa attenzione delle istituzioni»
Intellettuali e associazioni per il 17 Novembre by barbara pianta lopis — last modified 2010-11-16 11:53
17 NOVEMBRE 2010 – International day of students Appello italiano
MANIFESTAZIONE NAZIONALE "VOGLIAMO UN'ERUZIONE DI PUBBLICA ERUZIONE" by barbara pianta lopis — last modified 2010-11-08 22:19
30 OTTOBRE 2010: la rassegna stampa, i video e le foto
MANIFESTAZIONE NAZIONALE 30 OTTOBRE 2010 NAPOLI by barbara pianta lopis — last modified 2010-10-13 12:10
VOGLIAMO UN'ERUZIONE DI PUBBLICA ISTRUZIONE
30 OTTOBRE 2010 by barbara pianta lopis — last modified 2010-10-13 12:28
 
Napoli - 8 ottobre 2010 - manifestazione studentesca by barbara pianta lopis — last modified 2010-10-10 20:28
video degli interventi e immagini della manifestazione
Scuola, riprende la protesta con il presidio dei precari by Patrizia Capua — last modified 2010-09-06 20:36
La scuola napoletana si mobilita per difendere l'istruzione pubblica senza risorse, con classi sovraffollate, docenti disorientati, insegnamento a singhiozzo. da La Repubblica Napoli.it
Elementari: niente assunzioni in Campania, Puglia e Sicilia by barbara pianta lopis — last modified 2010-08-17 00:16
Nell’anno scolastico 2007 – 2008 le immissioni in ruolo furono 50.000; dodici mesi fa circa 25.000. La parte del leone, quest’anno, tocca alla Lombardia, alla quale sono stati assegnati dal ministero dell’Istruzione 1547 posti. Medaglia d’argento per il Lazio(1124). Terza in graduatoria la Campania, con 1.006 posti. Tra questi, nessuno nella scuola primaria, le elementari di una volta.
Scure di Tremonti sull'Istituto di Marotta «Ci fanno chiudere, scandalo mondiale» by barbara pianta lopis — last modified 2010-05-28 12:31
Previsto tagli ai fondi per il tempio della filosofia di Palazzo Serra di Cassano. L'avvocato: «Decisione folle». dal corrieredelmezzogiorno.it
Risposta di un Dirigente Scolastico di Napoli al documento CPS Napoli by V.P. — last modified 2010-05-12 10:04
Sarebbe grave se nessun preside rispondesse alla sua pubblica lettera ai dirigenti scolastici....
Lettera ai presidi del CPS di Napoli by V.P. — last modified 2010-05-12 09:49
Illustrissimi Dirigenti, Illustrissimi Superiori, non c'è ironia né sarcasmo nei termini con cui Vi appelliamo...
risposta del coordinamento precari scuola al preside Tipaldi by V.P. — last modified 2010-05-12 09:55
Le pare ragionevole colpire tutti i docenti con la mortificazione professionale e la loro riduzione a “travet del sapere” per punire i lavativi?
DOCUMENTO COSTITUTIVO DEL COMITATO CASERTANO IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA by Movimento Giordani — last modified 2010-05-11 12:31
Si costituisce il MOVIMENTO GIORDANI
Aule riverniciate, pagano gli alunni by barbara pianta lopis — last modified 2010-04-21 15:23
da ilvesuvio.it
Scuola, tagli a 4mila cattedre in Campania In aumento i docenti senza sede by barbara pianta lopis — last modified 2010-04-14 12:00
Ancora tagli per la scuola campana. I primi dati sono allarmanti: sarebbero quasi quattromila i posti in meno. da www.ilmattino.it
Per il ministero dell'Istruzione: "a Napoli non si suona e non si canta né si balla!" by barbara pianta lopis — last modified 2010-04-07 13:43
Comunicato stampa di Professione Insegnante
Chi rappresenta le scuole by Franco Buccino - La Repubblica Napoli — last modified 2010-04-07 13:12
Per le scuole è tempo di bilanci. Innanzitutto i bilanci preventivi e consuntivi, sempre più rapidi, semplificati e magri, perché manca la materia prima, i finanziamenti dello Stato.
Invito assemblea "La scuola fallita" by barbara pianta lopis — last modified 2010-03-10 13:47
Vogliamo parlarne con tutti/tutte Voi.
Gelmini, Cota e Rosarno: chi semina vento... by geppino aragno — last modified 2010-01-10 21:20
A sentir Cota, Gelmini e Maroni, quindi, la disperazione della nostra scuola non nasce dai tagli dissennati del governo, ma dai figli degli immigrati seduti a scuola con quelli italiani. da fuoriregistro.it
Quante umiliazioni per i nonni civici by barbara pianta lopis — last modified 2009-12-31 13:00
Dal prossimo gennaio non vedremo più davanti a tante scuole della città di Napoli la ormai tradizionale e familiare figura del nonno civico
SCUOLE SICURE PER I NOSTRI BAMBINI by barbara pianta lopis — last modified 2009-12-20 20:52
"E' un anno che protestiamo" da ilnolano.it
Napoli, liceo occupato al Vomero Il preside chiama la polizia by Melina Chiapparino — last modified 2009-12-08 16:22
Scuole occupate e blocco delle lezioni, a Napoli si riaccende la mobilitazione anti-Gelmini. da Il Mattino.it
La scuola nuova: Morucci, Mughini e Rossi Doria by Giuseppe Aragno — last modified 2009-11-29 18:25
Da Berlinguer a Gelmini non c'è distinzione che tenga: per porre mano ai principi fondanti della Costituzione, occorre battere in breccia la memoria comune e condivisa di cui è custode la scuola.
UN PICCOLO PAESE IN MOVIMENTO. by barbara pianta lopis — last modified 2009-11-25 20:50
Chissà se la Ministra Gelmini, questa storia la conosce…!
SOS AMIANTO: SI SFALDA LA TETTOIA DELLA FLAVIO GIOIA by Giuliana Coviello — last modified 2009-11-18 15:22
A lanciare l’allarme sono stati i genitori dei piccoli allievi. dal Mattino del 18/11/09
Amianto alla "Flavio Gioia" di Napoli, a Materdei. by barbara pianta lopis — last modified 2009-11-18 15:35
La presenza di una tettoia di eternit alla Flavio-Gioia è pericolosissima per la salute dei nostri figli!
Diritto allo studio o alla casa? by irma melandri — last modified 2009-10-18 00:25
La nostra storia è simile a quella della Madonna Assunta ma in tempi diversi.... da didaweb.net/fuoriregistro.
Il CPS Napoli sulla legge regionale in materia scolastica by barbara pianta lopis — last modified 2009-10-17 23:53
L'intervento del CPS alla 3 giorni sulla scuola alla Città della Scienza.
Comunicato stampa del Coordinamento Precari Scuola di Napoli by Antonella Vaccaro — last modified 2009-10-08 10:34
L’unica soluzione è saldare le lotte di tutti i lavoratori, al di là delle differenze di categoria...
I de-cretini targati Gelmini by Gianfranco Pignatelli — last modified 2009-09-22 16:48
Il governo ne ha annunciato un altro. L’ha chiamato “Pacchetto salva-precari” ma per gli interessati è solo un “pacco”, l’ennesimo raggiro.
Solidarietà per i precari by Maria Mucci — last modified 2009-09-11 14:23
Mozione approvata dal Collegio dei docenti dell’Istituto di Istruzione Superiore di Telese Terme il 2 settembre 2009
Presidio permanente USP Napoli (Napoli, USP, via Ponte della Maddalena 55, ore 9.00, from 2009-09-02 01:00 to 2009-09-04 23:00) by barbara pianta lopis
ogni mattina davanti all'USP di Napoli
Appello delle insegnanti precarie sul tetto del provveditorato di Benevento: ARRAMPICATEVI TUTTE! by barbara pianta lopis — last modified 2009-09-01 23:44
di Patrizia, Elvira, Daniela, Silvana, Mariolina, Pina, Lucia.
Scuola: la scure dei tagli sui precari salernitani by barbara pianta lopis — last modified 2009-08-18 17:05
Oltre seimila cattedre in meno in tutta la Regione; 1500 nella sola provincia di Salerno. da salernonotizie.net
Io, un´emigrante beffata dal sogno del grande Nord by Annalisa Grillo — last modified 2009-07-19 21:14
Perché nell´ultimo anno il Nord, la terra promessa, ha reso il mio 28 del mese una lotteria: da dicembre lo stipendio ha iniziato ad arrivarmi solo in parte, da aprile non mi arriva più. Sospetto che sia rimasto incastrato in qualche meccanismo burocratico del ministero del Tesoro.
Repubblica/Napoli: Scuola, cresce l'esercito dei "sospesi" by barbara pianta lopis — last modified 2009-06-25 08:54
Intanto la Cgil regionale, come sta accadendo anche in altre regioni d´Italia, ha inviato una diffida al direttore scolastico regionale, Alberto Bottino, perché confermi, per il prossimo anno scolastico, gli attuali organici della scuola. da www.flcgil.it
ordinanza TAR del 4 giugno 2009 by barbara pianta lopis — last modified 2009-06-17 17:14
 
un appello nell'appello by barbara pianta lopis — last modified 2008-10-05 18:55
ai firmatari di Napoli e Campania
Vi spiego cosa significa essere precari by antonella vaccaro — last modified 2009-04-17 10:27
In Campania ci sono stati a settembre 2008 già oltre 4500 posti in meno, a cui si dovranno aggiungere i 5608 tagli previsti per il prossimo anno, in tutto quasi 10.000 posti di lavoro in meno.
CAROVANA DI SOLIDARIETA' PER L'ABRUZZO by barbara pianta lopis — last modified 2009-04-26 16:32
 
le foto della fiaccolata a Napoli del 15 ottobre 2008 by barbara pianta lopis — last modified 2008-10-23 01:41
 
Quel record nero della scuola by di Franco Buccino. — last modified 2009-04-02 08:44
da www.flcgil.it. Cinquemilaseicentoquarantacinque posti in meno in Campania su 37.101 persi a livello nazionale.
Migranti al contrario by Gianfranco Pignatelli — last modified 2009-05-20 18:25
Un travaso lungo 850 km, da un istituto privato a una scuola statale, complice l’amministrazione scolastica pubblica.
Ricorso al Tar contro la c.m. per le iscrizioni by Per la scuola della Repubblica — last modified 2009-07-30 17:05
Oltre 1500 genitori e insegnanti presentano un ricorso al TAR del Lazio contro la circolare per le iscrizioni al prossimo anno scolastico.
Insegnanti, fuga dalle cattedre in 5000 scelgono la pensione (Repubblica/Napoli) by Repubblica/Napoli — last modified 2009-03-13 10:24
Nelle classi superiori si registra il più alto numero di abbandoni
I tagli della riforma Gelmini in Campania 1788 bidelli in meno (Repubblica/Napoli) by Repubblica/Napoli — last modified 2009-03-13 10:09
Tagli che «non permetteranno di garantire i servizi essenziali, in particolare nelle scuole del primo ciclo (le scuole materne e le elementari) e con tante sedi
Alberto Bottino sull'inchiesta di "Presadiretta" su rai 3 by corrieredelmezzogiorno.corriere.it — last modified 2009-02-18 12:59
Bottino agli insegnanti precari: «Denunciate le scuole che non pagano» Il direttore dell'ufficio: «Se mi portano chi accetta di non farsi pagare pur di avere il punteggio vado in Procura»
Effetto Gelmini: tagliata la facoltà di studi Arabo-Islamici by www.stopgelmini.org — last modified 2009-02-08 12:53
 
Ai Genitori delle alunne e degli alunni del Liceo “G.Galilei” by docenti — last modified 2008-12-03 09:10
 
sintesi assemblea scuole e università by barbara pianta lopis — last modified 2009-02-08 13:07
assemblea del 18/11/08 palazzo Giusso, napoli
Sintesi dell'assemblea di insegnanti - studenti - genitori by mauro farina — last modified 2009-02-08 13:08
napoli, palazzo Giusso, 12 novembre 2008
Sintesi dell'assemblea di insegnanti - studenti - genitori by barbara pianta lopis — last modified 2009-02-08 13:10
Assemblea del 4/11/2008 allo SKA di Napoli
Appello degli studenti e delle studentesse campan@ alle realtà in lotta per la difesa del territorio e dei beni comuni by movimento studentesco campano — last modified 2008-11-07 09:35
 
lettera aperta by Presidio Permanente No Dal Molin, NOTAV Val di Susa — last modified 2008-11-07 09:38
agli studenti, ai precari, agli insegnanti, ai genitori impegnati nella difesa di un bene comune: la scuola e l'università
Il torpedone del sapere, ecco come è andata.... by movimento studentesco napoletano — last modified 2008-10-31 20:32
 
Associazione "tutti a scuola" a Roma con la gabbia by barbara pianta lopis — last modified 2008-10-15 08:50
manifestazione 17 ottobre 2008 - adesione di Tony Nocchetti da www.retescuole.net
La gelmini a napoli by barbara pianta lopis — last modified 2008-10-05 16:00
di Gianni Amodeo, da www.didaweb.net/furiregistro
Tagli al sostegno: meno 421 posti a Salerno by barbara pianta lopis — last modified 2008-08-07 13:03
da http://www.ilmattino.it/mattino/view.php?data=20080806&ediz=SALERNO&npag=36&file=RER.xml&type=STANDARD 06/08/2008
in Campania le classi avranno un numero massimo di 25 alunni by red — last modified 2009-02-08 12:50
Le classi avranno un numero massimo di 25 alunni, che scenderà a 20 nel caso siano presenti studenti con disabilità
Roma taglia, la Campania ripristina by red — last modified 2008-07-18 23:36
Repubblica/Napoli: Scuola, 20 milioni contro i tagli