Personal tools
You are here: Home Coordinamento zone 6/7 Caro Provveditore: 1.000 Lettere d'Amore per la Scuola Pubblica
Document Actions

Caro Provveditore: 1.000 Lettere d'Amore per la Scuola Pubblica

by elena silva last modified 2011-04-04 12:00

Martedì prossimo, il 5 aprile 2011 alle ore 12.30, una rappresentanza di genitori del “Coordinamento comitati genitori e docenti in difesa della scuola pubblica - Zone 6 e 7 di Milano” verrà ricevuta presso il Provveditorato in Via Ripamonti 85, a Milano. Obiettivo: consegnare al Provveditore Dott. Giuseppe Colosio 1.000 “Lettere d'Amore” che i genitori delle zone 6 e 7 d Milano hanno scritto per esprimere la loro preoccupazione su un tema a loro molto a Cuore: la Scuola Pubblica.

Caro Provveditore: 1.000 Lettere d'Amore per la Scuola Pubblica
 
Martedì prossimo, il 5 aprile 2011 alle ore 12.30, una rappresentanza di genitori del “Coordinamento comitati genitori e docenti in difesa della scuola pubblica - Zone 6 e 7 di Milano” verrà ricevuta presso il Provveditorato in Via Ripamonti 85, a Milano.

Obiettivo: consegnare al Provveditore Dott. Giuseppe Colosio 1.000 “Lettere d'Amore” che i genitori delle zone 6 e 7 d Milano hanno scritto per esprimere la loro preoccupazione su un tema a loro molto a Cuore: la Scuola Pubblica.
 
Un Atto d'Amore verso i propri figli, come è stato definito dagli autori, per descrivere la Scuola che vorrebbero e che deve essere un diritto per tutti.
 
In particolare, attraverso queste lettere, i genitori manifestano la loro preoccupazione e apprensione riguardo i nuovi tagli alla Scuola, annunciati dal Governo per il terzo anno consecutivo, e chiedono:

La garanzia di avere due insegnati per classe con un monte-ore adeguato per svolgere anche attività di laboratorio in piccoli gruppi, indispensabili per costruire Relazioni, trasmettere la Passione per l’informatica, creare “Love for the English language”, educare al Rispetto e all’Amore per la natura, l’arte, le scienze e la cultura in generale, ed Appassionarsi alle attività fisiche e motorie.
Il rispetto del principio delle pari opportunità per i bambini diversamente abili con il reintegro degli insegnanti di sostegno, laddove tagliati.
Il proseguimento di progetti e attività di educazione di qualità.
Alla richiesta del “Coordinamento comitati genitori e docenti in difesa della scuola pubblica - Zone 6 e 7 di Milano” di poter consegnare di persona le 1.000 Lettere d’Amore per la Scuola Pubblica, il Provveditorato ha risposto positivamente, proponendo un appuntamento con il Dott. Luca Volontè, Dirigente dell'Ufficio Scolastico Regionale. L’auspicio è che questo sia il primo passo per instaurare un rapporto basato su reciproca stima e dialogo.
L’iniziativa delle “Lettere d’Amore” è nata durante un incontro pubblico che si è svolto lo scorso 10 Febbraio dal titolo: “La Scuola che verrà è la Scuola che vorremmo?” di cui si vede un riassunto su  HYPERLINK "http://www.forumscuole.it/coord_zone6-7"www.forumscuole.it/coord_zone6-7

Per maggior informazione contattare:

Stefania Azzola - Cell. 333-1020640 -  HYPERLINK "mailto:comitatozone6e7@gmail.com"comitatozone6e7@gmail.com
Gabriella D'Avanzo – Cell. 02435580 -  HYPERLINK "mailto:comitatozone6e7@gmail.com" \n _blankcomitatozone6e7@gmail.com
Sabina Uberti Bona – Cell. 3398385914 -  HYPERLINK "mailto:comitatozone6e7@gmail.com" \n _blankcomitatozone6e7@gmail.com
Rosario Cosenza – Cell. 3391589314 -  HYPERLINK "mailto:comitatozone6e7@gmail.com" \n _blankcomitatozone6e7@gmail.com
Michele Cossa – Cell. 3483181576 -  HYPERLINK "mailto:comitatozone6e7@gmail.com" \n _blankcomitatozone6e7@gmail.com

Milano – 4 aprile 2011